Il velo è sempre più sottile

imagesCR974T9I

Più il cambiamento è grande più il senso di destabilizzazione può essere profondo.

In questi giorni le vibrazioni sono forti, tutto si muove a velocità impressionanti e si potrebbe fare un po’ fatica a stare dietro questo turbinio di fattori che prepotentemente si affaccia sul nostro cammino.

Niente paura però, tutto sta andando secondo i piani e presto lo smarrimento rientrerà lasciando posto alla consapevolezza.

Stiamo vivendo la transizione, il processo ormai è in atto.

Tutto si sta muovendo perfettamente.

Se percepite tutto questo fermento nell’ aria vi consiglio di non arrovellarvi troppo, ascoltate in silenzio tutte le emozioni che si presentano, guardatele, toccatele, assaporatele e, come bolle di sapone, lasciatele andare.

Se avete il magone piangete, piangete a dismisura senza ritegno e senza vergogna, può succedere che nel presentarsi o ripresentarsi di un emozione il pianto arrivi e la cosa non è riferita solo alle donne!

Lasciare andare crea il vuoto.

Ecco, in quel vuoto, consentite all’ energia di entrare.

Come già detto, lo scorrere del tempo, soprattutto in questi giorni è accelerato, il velo è sempre più sottile, questo impone lavoro interiore e nella misura in cui ciò non viene fatto, tutta l’energia in arrivo vi scivolerà addosso disperdendosi.

L’ energia deve penetrare e deve trovare uno spazio.

Concedete a voi stessi di svuotarvi di tutti i fardelli inutili che portate,

create il vuoto

e abbiate fede,

presto sarà colmato. 

Siate Luce!

Stefania Ricceri

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.