Mira dritto al Cuore

amazzonePare che io sia stata un’ amazzone in un cammino terreno precedente, quest’immagine la sento forte, mi ci ritrovo e ritengo che per ciò che scriverò adesso calzi a pennello.

E l’Amore vinse su tutto.

Espanse le sue radici inghiottendo la nube nera che avvolgeva gli individui mutando le tenebre in Luce.

Questo è il tempo.

Ora.

Presto cadranno i corrotti e i meschini, la dualità cesserà di essere e tutto ciò che oggi si reputa essenziale per il sostentamento verrà spazzato via dalla grande onda in atto.

Lo so che lo sentite, chi più chi meno, tutti percepiscono aria di cambiamento e per quanto molti siano ancora fuorviati dalle notizie di distruzione che giungono e si sentono destabilizzati, presto tutto sarà molto chiaro.

Ma l’Amore parla e racconta dei Risvegli, di nobiltà d’intenti, di purezza, semplicità, di Luce e calore. Questa antica lingua ancora può apparire incomprensibile ed ecco perché l’Amore sceglie di toccare il Cuore e puntare la sua freccia proprio lì dove nulla ha bisogno di spiegazioni e parole perché tutto si percepisce nel silenzio della Fiamma che divampa e arde sempre più.

Nessuno è esonerato da questo processo trasformativo, che poi se vogliamo dirla tutta, non si tratta proprio di trasformazione, bensì di ritorno alle origini. Laddove l’uomo dominato dalla mente ha dato valore alla materia nutrendo l’ego, ecco che l’Amore accortosi di tale perdizione, tira il suo arco, punta la freccia sul Cuore degli individui e colpisce a fondo toccando l’anima facendo sì che la Fiamma divampi e arda prepotente, consentendo il risveglio dell’essere e liberandolo da ogni cosa inutile.

Il suo colpo perfetto espande la Luce di ognuno togliendo ogni ombra e portando a comprendere che tutto è semplice e meraviglioso.

Se ancora la freccia non ti ha raggiunto preparati perché presto ti colpirà e ti travolgerà di tutta la sua energie ed essenza e tu vivrai d’amore, lo respirerai, ti nutrirai e lo condividerai.

Per chi però continuerà a nascondersi dietro la brama di potere, senza nemmeno accorgersi, verrà spostato all’interno di una torre e quando tutti saranno lì riuniti la faranno crollare per il peso della loro stessa ingordigia, il sovvertimento giungerà e con la sua falce ripulirà il suolo ricreando così una terra sana.

Siamo bersagli all’interno di questo magico momento, consentiamo alla freccia scagliata dall’Amore di colpirci, perché l’Amore mira lì, dritto al Cuore.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

2 pensieri riguardo “Mira dritto al Cuore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...