Il seme

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ecco, noi siamo come semi.

Grande sforzo per venire alla luce, ci facciamo spazio e spingiamo la terra che ci protegge e riscalda per poter essere baciati dal sole.

Tutti stiamo andando nella stessa direzione, ovvero fuori dagli schemi canonici, stiamo uscendo dal buio protettore per farci cogliere dal calore e l’energia del sole che con la sua Luce ci consentirà di poter vedere davvero.

Ora però, nonostante il germoglio sia pronto a fuoriuscire dalla terra, ci sentiamo fermi e ciò crea una sorta di disagio, fastidio, ma quest’ultimo momento ci è utile perché la terra nel quale ancora siamo avvolti, come una madre amorevole, ci sta dando le ultime raccomandazioni prima di lasciarci andare.

Ancora poco e germoglieremo, consentiamo alle nostre radici di penetrare in profondità mantenendo un contatto denso con la madre terra, quando il tempo sarà propizio, da dentro sentiremo la spinta, quella decisiva che finalmente ci permetterà di ergerci verso il sole e allora plasmeremo il nostro essere in totale verticalità comprendendo che i messaggi che giungono dalle radici combaciano perfettamente con quelli che giungono dal sole formando così, al loro aggancio, la piena consapevolezza delle nostre infinite potenzialità.

Ed ecco che dall’unione di queste grandi forze noi diverremo i realizzatori del nuovo mondo.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.