ENERGIA TRAFIGGE E SPACCA LA MATERIA. LA LUCE DIVINA MANIFESTA IL DIAMANTE

spacca la materia

La Grande Porta d’Oro… rieccola fare capolino davanti a me, splendida, calda e luminosa.

Raccontai già cosa vidi, per questo prima di continuare riporto qui la parte centrale dell’articolo del 10/11/2015, avremo così modo di continuare a seguire quel sottile filo che ci sta conducendo proprio lì…

Uno spazio infinito colmo di sfumature intorno a me, davanti la grande porta d’oro, tutta tonda e con disegni fatti di linee curve seguite da punti e tratti, oserei dire che c’è scritto qualcosa, qualcosa che non so leggere ma che sento dentro come un messaggio di Pace, Armonia, Rivelazione… sento che in quei particolari disegni ci sono molte risposte.

Si crea una sorta di vapore caldo e la porta s’illumina aprendosi, io resto ferma, oltre la soglia posso vedere un vasto ambiente bianco, al centro un grosso diamante. Un vortice fortissimo si crea in un attimo e mi risucchia dentro oltre la porta che, alle mie spalle senza fare rumore alcuno, si richiude. Il diamante mi mostra tante persone davanti alla porta, sembra che ognuno abbia la propria, ma è sempre la stessa, vengono risucchiati dentro dal forte vortice e senza accorgermi ci troviamo tutti insieme disposti in cerchio con il diamante al centro.

Il diamante comincia ad illuminarsi e crea fasci di colori meravigliosi per poi tornare alla luce candida che cancella definitivamente ogni ombra, mostra l’essenza dell’essere e porta comprensione, ricarica di energia e vibra creando suoni mai sentiti prima a frequenze sconosciute.

Dentro sento grande pace.

Potete leggere o rileggere l’articolo qui

Questo novembre ormai è andato, ieri ho ricominciato a scorgere leggerezza, oggi decisamente è più palpabile e di certo con il passare dei giorni e l’arrivo di dicembre fluire sarà molto più semplice.

La vibrazione si alza.

Un punto di luce che come una stella cadente viaggia e lascia dietro di se un bagliore che illumina il buio.

Lo sento attraverso quest’aria ancora pesante, ma qualcosa la trafigge e spacca la materia portando leggerezza.

Spacca la materia

Spacca ed emerge la Scintilla Divina dell’Universo che ricarica l’essere e lo conduce verso la GRANDE PORTA D’ORO.

Siamo spinti dalla corrente fredda di questo inverno verso il calore dell’Amore Universale e allora il Divino ci accarezza amorevolmente e ci sussurra di continuare a camminare perché sta per accoglierci tra le sue braccia.

Vedo LA GRANDE PORTA D’ORO
Dopo questo estenuante tratto non è più un miraggio.
E’ il punto d’arrivo attraverso cui poi intraprenderemo il nuovo viaggio che porta al palesarsi sempre più del Nuovo Mondo…
…Nuovo mondo che è qui, ma che ancora pochi riconoscono come tale.
La vibrazione si alza… Energia trafigge e spacca la materia.
La terra si apre e lascia passare la Luce.
Il momento di palesarsi è qui.
Ecco come si srotoleranno le cose, novembre è andato, possiamo assolutamente dire di avercela fatta, possiamo riprendere fiato e aspettare di essere avvolti oltre la soglia della Grande Porta d’Oro.
Siamo sprofondati nelle viscere di noi stessi, abbiamo visto pensieri mostruosi, udito grida tremende, percepito emozioni orrende, il susseguirsi di notizie ha alimentato tutto questo trascinandoci ancora più giù.
Lo scrissi sempre nell’articolo menzionato sopra:
Ecco che la signora paura grida e spera di incutere ancora terrore, ma le sue sono grida soffocate ormai, gli ultimi versi di un’epoca ormai andata che ancora tenta di riprendere vigore. Ma la Luce non si arresta, il processo ha oltrepassato la metà e prepara il terreno per la nuova costruzione.
Una volta laggiù però abbiamo visto, ascoltato, accettato, risolto, lasciato andare….DEFINITIVAMENTE.
E da lì ora si risale, un spiraglio si è aperto e una volta riemersi dalle viscere, ad attenderci un forte vortice ci assorbirà e ci condurrà oltre la soglia della Grande Porta d’Oro per la quale già sappiamo cosa ci attende…
IL DIAMANTE
Siate Luce!
Stefania Ricceri

6 pensieri riguardo “ENERGIA TRAFIGGE E SPACCA LA MATERIA. LA LUCE DIVINA MANIFESTA IL DIAMANTE

  1. Sempre bellissime, sempre grazie.
    Stamattina appena svegliato, ho sperimentato per un pò quello che voglio essere, anche se non in toto, ma poi gradualmente mi è sfuggito, c’è ancora tanto “lavoro” da fare, ma quell’assaggio, mi ha fatto vedere chiaramente una maggiore vicinanza all’obiettivo e raggiungibile, come lo è stato per altri contesti.
    Mi permetto un suggerimento: Sorelle e Fratelli, quegli assaggini che a volte arrivano, vedeteli come un “antipasto” che porta verso il “pranzo” vero e proprio, meditiamoci con cura, facciamoli Nostri, teniamoli in bella vista nella mente come fosse già avvenuto, comportiamoci quanto meglio ci possa riuscire secondo quel risultato, teniamo totale fiducia costante e la manifestazione di quel risultato non avrà scampo, è Nostro, così è.
    Il mio motto: Siate Armonia come dentro così fuori.
    NuvolHarì
    Tanti cari saluti a Tutte/i.
    Renzo

    Mi piace

  2. Corriamo Su Per Le Scale Di Un Palazzo Altissimo, Siamo In Tanti , Man Mano Sempre Meno. Arriviamo A Una Stanza Senza Finestre,solo Muri Bianchi E Sul Soffitto 2 maniglie, Le Tiro E Scende Giù Una Scala A Chiocciola Bianca, Gli Altri salgono E Io Li Seguo. CI Affacciamo E Siamo A Prua Di Una Nave Bellissima Bianca, cielo E Mare Di Un Blù Meraviglioso, Vedo Un Delfino Che Sembra Salutarci Con Un Salto, Un Cane E Un Uccello Giocano Insieme…. Siamo Arrivati! _/|_

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...