I FASCI DI LUCE CHE ARRIVANO DAL CIELO ATTIVANO IL DIAMANTE

This is an artist’s impression of the quasar 3C 279. Astronomers connected the Atacama Pathfinder Experiment (APEX), in Chile, to the Submillimeter Array (SMA) in Hawaii, USA, and the Submillimeter Telescope (SMT) in Arizona, USA for the first time, to make the sharpest observations ever, of the centre of a distant galaxy, the bright quasar 3C 279. Quasars are the very bright centres of distant galaxies that are powered by supermassive black holes. This quasar contains a black hole with a mass about one billion times that of the Sun, and is so far from Earth that its light has taken more than 5 billion years to reach us. The team were able to probe scales of less than a light-year across the quasar — a remarkable achievement for a target that is billions of light-years away.

Lampi nel cielo buio, prima sporadici poi numerosi fino a fissarsi e formare una grande ramificazione che lo copre tutto.

Questa ramificazione luminosa si gonfia e comincia a pulsare.

Si forma poi un vortice che crea un fascio di luce tubolare che scende verso il suolo, alla sua base gira in senso orario.

La ramificazione luminosa continua a pulsare e  convergere la sua energia verso il vortice che gira veloce. Il fascio tubolare tocca il  suolo e qui gira in senso antiorario. La stessa ramificazione del cielo si crea su tutta la terra avvolgendola, anche qui si gonfia e pulsa.

Il fascio di luce tubolare penetra nel suolo e raggiunge il nucleo.

Una visione d’insieme mostra che ci sono molti fasci tubolari che scendono dal cielo e ognuno tocca vari punti della terra, tutti penetrano nel suolo e raggiungono il nucleo.

Dentro il nucleo il Diamante.

Avvolto da questa forte energia lo attiva e comincia a salire in superficie.

Il corpo trema, le vene sembrano portare dentro sangue che bolle, non brucia, ma sovraccarico freme.

All’occhio appare come una forte carica elettrica ma è molto di più, qualcosa di sconosciuto dalla mente ma riconosciuto dall’elica attiva centri assopiti e porta ad una grande riaccensione.

Il buio viene illuminato da questi lampi fissi che portano luce e riflettono l’essere.

Rivelazione.

Accadimenti di grande impatto richiedono Coraggio.

Energia dirompente spinge e consente l’avanzare del Diamante.

Giorni si avvicinano rapidamente in cui gli occhi umani vedranno qualcosa di mai visto.

Rivelazione dentro e vicino.

Rivelazione fuori e lontano.

I criteri vengono scardinati e il vuoto si crea per consentire al Diamante di emergere.

Il Diamante integrando la carica si espande fino ricoprire un ampio spazio di terra.

La Nuova Terra.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

 

 

 

3 pensieri riguardo “I FASCI DI LUCE CHE ARRIVANO DAL CIELO ATTIVANO IL DIAMANTE

  1. L energia dell Amore e Armonia presente nell cielo si sta rispechiando sulla terra e sull essere umano.Come dentro la terra ma anche nell essere umano ,c e presente un nucleo …il Diamante che e nascosto e che grazie all integrazione di questa energia puo emergere.
    DNA fa da antenna che percepisce diversi livelli di frecvenza dipende di come e stato programato consapevolmente o inconsapevolmente.
    Il Dna puo essere programato attraverso pensieri positivi,cambio di convizioni etc.etc.
    Quando il corpo umano e preparato e disposto a ricevere energia dell Amore e Armonia entra in transformazione interna e da li far emergere il Diamante.
    Reprezenta solo concluzioni personali provenienti dalla mia esperienza di vita.
    Grazie Stefania…..

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...