IL PROGETTO: “IL CERCHIO DELLA LUCE”

il Cerchio della Luce

Da prima era un desiderio, poi con l’andare del tempo è diventata una via da seguire con amore, volontà e impegno, ora finalmente inizia a prendere vita radicandosi e tramutandosi in un progetto concreto che presto germoglierà prendendo corpo.

Ma andiamo per ordine…

IL DESIDERIO:

Il 9 Marzo 2015 nasce Fiamma Divina, la scelta è stata quella di condividere quanto mi arriva attraverso la visione e portare così un messaggio che potesse indurre le persone a continuare a crederci parlando del grande cambiamento epocale che stiamo vivendo e spiegando che ogni cosa sta volgendo al meglio.

Fiamma Divina nasce dopo una spinta datami da Maria Rosaria Iuliucci, Cammina nel Sole,   una grande amicizia la nostra, abbiamo attraversato tante tempeste insieme che hanno fortificato il nostro rapporto e che ad oggi ci trova più unite che mai. Io amo la condivisione, non sono per i viaggi in solitario e ritengo che dall’unione delle forze si possano ottenere risultati meravigliosi e che attraverso questa si possa amplificare l’intensità del messaggio che si passa così da portare una luce a quelle persone che sono in cerca di risposte e situazioni che possano aiutarle a trovare la propria via.

Per questo ho sempre detto che non ho nulla da insegnare ma tutto da condividere, si porta un messaggio, ognuno saprà cosa farne, ma se questo è fortificato dall’unione di persone che attraverso le proprie conoscenze o il proprio sentire amplificano la forza di quanto trasmettono, ritengo che ciò alzi esponenzialmente la vibrazione così da poter risuonare come un coro nel Cuore di chi ascolta.

Ecco che un giorno di un anno fa ho pensato a quanto sarebbe stato bello creare un Cerchio, un Cerchio composto da persone che si tengono per mano e condividono quanto sono e sanno, che intrecciano la loro essenza per amplificare la forza del messaggio, quindi ne parlai con Maria Rosaria ed ecco che nel nostro piccolo nacque il Cerchio della Luce… Beh, un cerchietto a dire il vero, ma già qualcosa aveva preso vita.

Nel corso di questo anno abbiamo cercato di comprendere nel Cerchio altre persone che poi si sono rivelate l’opposto di quanto dicevano e ce ne siamo distaccate portando avanti la cosa e ripromettendoci di non cercare più nessuno ma di lasciare che le persone semplicemente entrassero nel nostro cammino restando in osservazione e cogliendo i segni.

UNA VIA DA SEGUIRE CON AMORE, VOLONTA’ E IMPEGNO:

Grandi sono stati gli alti e i bassi, non sempre è facile, si crede che chi porta un messaggio sia esente da turbolenze e difficoltà e si tende a non considerare che forse queste sono perfino amplificate perché attraverso l’esperienza diretta e potente, alla fine si può raccontare minuziosamente come stanno le cose. Quindi nel continuare a crederci ci è voluto grande amore e perseveranza, grande impegno e grande volontà in quanto a volte le batoste fisiche o emotive erano così pesanti da togliere il fiato. Ma tutto è passato, ad ogni traguardo ci si complimentava a vicenda per avercela fatta e da questo la forza del Cerchio si è amplificata e quelle che prima erano tenere e fragili radici hanno cominciato a prendere corpo irrobustendosi e penetrando nella calda terra ancorandosi e fortificandosi.

UN PROGETTO CHE PRESTO GERMOGLIERA’ PRENDENDO CORPO:

Come già detto non si cerca nessuno, ogni energia sente il richiamo con ciò che gli risuona e si mantiene alta la fede nel fatto che questo Cerchio si espanderà e che prenderemo per mano altre persone motivate e spinte come noi ad amplificare la forza del messaggio.

Lo ammetto non siamo da sole, altre persone si stanno avvicinando e una in particolare risuona molto con questa energia quindi sono certa che insieme faremo grandi cose, parlo di Stefania Marinelli lei ha grande conoscenza dell’astrologia e non solo. Un’anima colma di colore e armonia che si unisce al nostro cammino.

Il progetto prevede passi precisi di cui adesso non faccio ancora elenco, ma il fine è di creare delle situazioni in cui, in un luogo preciso che a suo tempo comunicherò, in cui periodicamente ci si ritroverà trascorrendo una settimana insieme, ci saranno conferenze tenute da tutti i componenti del Cerchio rivolte a chi vorrà partecipare per ascoltare e assorbirne la forza del messaggio, per una settimana si vivrà a stretto contatto in una cornice colma di luce, colore e armonia composto da conoscenza, sentire e visione che si intrecciano.

Una settimana per passare il messaggio tutti uniti e trasmettere la vibrazione e l’energia necessaria che creeranno le basi del Nuovo Essere nel Nuovo Mondo.

Una settimana per divulgare e parlarne, confrontarsi e comprendere. Una settimana che andrà a fondo offrendo spunti di riflessione ed energia per intraprendere il proprio cammino.

Ecco cos’è “Il Cerchio della Luce”.

LO VEDO COSI’:

Un ampio Cerchio con al suo interno un albero per cui ogni ramo è un componente, sempre pronto a far nascere nuovi rami e ad espandere la Luce e la Forza del Cerchio stesso.

Un Cerchio dove non c’è un primo o un ultimo e dove ci si tiene per mano condividendo la propria essenza al fine di portarla a chi vorrà ascoltare quanto il Cerchio avrà da mostrare, raccontare e sperimentare.

Questo il desiderio che prende forma e che ora vuole manifestarsi nel Nuovo Mondo.

INFINE ECCO COSA CERCO:

Ci fosse tra i lettori qualcuno che si offre di creare un disegno che rappresentasse la visione del Cerchio della Luce sulla base di quanto ho descritto gliene sarei profondamente grata perché così daremo anche un volto a questo progetto. Potete contattarmi attraverso la posta della pagina fan di Facebook, o via mail: fiammadivina78@gmail.com

Per tutto il resto…

Siate Luce!

Stefania Ricceri

 

8 pensieri riguardo “IL PROGETTO: “IL CERCHIO DELLA LUCE”

  1. Tranquilla Cara Stefania, Ti vedo pura, con intento amorevole, ragion per cui le energie cosmiche favoriscono tali progetti e vanno a buon fine.
    Già ne vedo il “futuro”, è grandioso, avete tutta la mia stima e solidarietà energetica.
    Con affetto.
    Renzo

    Mi piace

  2. Progetto stupendo! Ho già una bellissima connessione con la Stefi – reminiscenze di vite parallele? -, mi auguro di avere presto la possibilità di conoscerci personalmente, tutte e tre…. Un abbraccio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...