LA MATERIA NUOVA SEPARA E DEFINISCE. LA VIA SI APRE.

 

www.freepix4all.com

Di 9 in 9 procediamo, ancora un tratto ci separa dalla via che conduce al Compimento.

Gli eventi si susseguono senza sosta e spesso virano d’improvviso catapultandoci in situazioni particolari per il quale si vedono le cose diversamente.

La spinta che la materia nuova crea porta a scegliere di cambiare modo di vivere, lavorare, respirare, comunicare.

Induce a voler osservare davvero cosa accade, nonostante la difficoltà di questi giorni… perché diciamocelo, questi non sono giorni facili, tutt’altro!

In questi giorni emerge ciò che abbiamo tralasciato, occultato, schiacciato, emergono emozioni e pensieri, ricordi e sentimenti che “credevamo” di aver abbandonato o risolto. Invece no, vengono su e ci fanno visita, una visita improvvisa e forzata, ma costruttiva, questo è l’emergere dell’ultimo strato di blocchi e nodi che era lì in fondo al nostro essere ben lontano dal farsi sentire, ora ci sbatte addosso senza tanta delicatezza e nel salire va via, consentendo all’essenza di vibrare pienamente attraverso l’energia della materia nuova.

Ecco perché si sente questa gran voglia di cambiare e contemporaneamente si avverte una lotta interiore, ed esteriore, con tutti questi nodi che vengono in superficie.

Ogni cosa, nel separarsi, si sta definendo in modo perfetto, in contemporanea e fortemente.

Lasciamo che i nodi emergano e vadano, accogliamo questo vibrare nuovo, lasciamoci ispirare da esso e consentiamo a noi stessi di andare là, dove il Cuore, attraverso il Sacro Battito, ci sta conducendo.

C’è voglia di Ricominciare, di Bellezza, di Armonia, di Quiete, di Pace, di Ordine.

Accadranno cose impattanti e dirompenti, davvero molti accadimenti ci attendono da qua alla fine di questo 2016 così impegnativo.

Ciò che deve cadere cadrà con gran rumore e fragore. Ciò che nasce sarà alimentato dalla materia nuova con robuste fondamenta crescendo in modo sano e armonioso.

Tutto è perfetto e la materia nuova, ora, nel processo di attivazione, ci sta accompagnando verso la realizzazione del cammino, verso qualcosa di mai visto e sperimentato.

Nell’ultimo articolo del 2015 lo scrissi che sarebbe stato un anno da vivere appieno tra curve e salite, tra uragani e crolli. Siamo nel pieno di tutto ciò che anticipai. Dissi anche che ne saremmo usciti spettinati ma completamente diversi e così sarà, così è. Questi giorni resteranno impressi in modo indelebile come la fine e il nuovo inizio di grandi cose.

Andiamo avanti allora.

Avanti tutta!

La manifestazione di ogni cosa conduce alla via del Compimento.

Sta arrivando.

Una scossa spezza la barriera. Il velo cade.

Si vede tutto, proprio tutto.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

 

7 pensieri riguardo “LA MATERIA NUOVA SEPARA E DEFINISCE. LA VIA SI APRE.

    1. Permettimi prego lapenna, non dovrei ma non resisto all’idea di esprimerti il mio pensiero e cioè: quando una situazione è vissuta realmente al presente, che mostra il chiaro futuro che nasce dal presente, non si tratta più di teorie od ipotesi.
      Simpattia e Benedizioni Ti arrivino in abbondanza.
      Renzo

      Piace a 2 people

  1. Sei un grande Lume nel buio fitto, Cara Stefania.
    Gli eventi sono tali che senza di una sana indicazione ci sarebbe da impazzire, ma il sapere che ciò deve accadere, che molte cose devono crollare per far spazio al nuovo ed una chiara indicazione come dai Tuoi scritti ed anche di Altre/i, rafforzano l’intento.
    Avanti tutta.
    Teniamoci per mano e per Cuore.
    Un Caro e grande saluto e Benedizioni a Tutte/i.
    Renzo

    Mi piace

  2. Questi giorni sono così difficili da togliere il fiato…vorrei talmente urlare il mio dolore, la mia insoddisfazione, la mia voglia di cambiare che se davvero lo facessi mi sentirebbero dall’altra parte della Terra. Lascio che il dolore si sciolga in lacrime , nella speranza che queste lavino via il vecchio, lasciando il posto al bello che ancora deve venire. grazie

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.