METAMORFOSI

Cosa sei?

Cosa senti?

Cosa vuoi?

Dove stai andando?

Domande che in questo momento non trovano risposta, si avverte che qualcosa sta cambiando, che non si è più quelli di prima, che dentro e fuori molto è diverso; eppure non si comprende bene quale sia la forma, il contenuto, la direzione.

Che si fa?

Si sta!

Si sta, consapevolmente, lasciando vagare i punti interrogativi senza dargli per forza una connotazione.

Ciò che sta avvenendo in ognuno è una metamorfosi profonda e incisiva, qualcosa dal quale indietro non si torna. Un viaggio di sola andata per cui non si comprende ancora bene quale sia la destinazione; o perlomeno, l’unica cosa certa è che la destinazione è CAMBIAMENTO.

METAMORFOSI:
Nella mitologia classica, nelle fiabe, in opere letterarie, trasformazione soprannaturale di un essere o di un oggetto in un altro di diversa natura.
Mutamento, cambiamento radicale nella forma e nella struttura, di un organismo vivente nelle varie fasi del suo sviluppo.

Stiamo attraversando il delicato passaggio verso un divenire ancora sconosciuto che disorienta e centrifuga. Eppure va tutto bene, questo è chiaro segno di grandi cambiamenti in arrivo, tutto ciò che in questi giorni si muove lento, pesante, denso, sta in qualche modo prendendo la rincorsa verso un lancio che toglierà il fiato e farà salire alle stelle l’adrenalina.
Lungo questo tratto sta accadendo qualcosa di così profondo e impattante che sentirsi confusi è il minimo.

Al Nuovo che è già qui e che nel suo giocare a nascondino sta preparando per ognuno di noi grandi sorprese.

Dopo un ottobre fitto, lento e pesante andiamo alla volta di novembre, periodo che aprirà le danze verso mete inimmaginate e situazioni esplosive.

Le radici affondando nella terra, le estremità salgono al cielo mentre nel centro il congiungersi delle energie manifesta la Fiamma Divina affinché realizzi la sua missione.

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

3 pensieri riguardo “METAMORFOSI

  1. Grazie di cuore, nel tuo modo vero ed essenziale hai descritto anche il mio momento….. sto in una maniera così fiduciosa che spesso ho pensato di aver perduto la mia capacità di “sentire” oltre gli eventi. Om Shanti

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...