LA SACRA DI SAN MICHELE MANIFESTA IL GRANDE SEGNO

Questo momento risulta molto delicato per chi come me viaggia tra i mondi e vede.
Erano giorni che ricevevo segni forti inerenti qualcosa di importante in arrivo e ora finalmente ne comprendo il senso.
Ho un legame profondo con la Sacra di San Michele, questo nasce dalla sua energia, quella a cui è stata attribuito il nome di Michele Arcangelo; per me non ha ne forma ne nome, ma ha segnato il mio cammino, lo fa tuttora e lo farà sempre. Su questo sito sono presenti svariati articoli in cui riporto visioni inerenti quel luogo e quell’energia raccontando del Nuovo Mondo… energia che mi ha condotto qua attraverso una visione, un luogo che poi scoprì essere protetto dalla medesima, in quanto Michele Arcangelo è protettore di Nerja; ma questa è un’altra storia, appartiene a me e il mio cammino e oggi non sono qui per parlare di questo, oggi parlo di cosa sta accadendo e di cosa accadrà.

Ieri sera intorno alle 9 alla Sacra di San Michele è divampato un incendio. La notizia circola abbondantemente, ho letto commenti in merito che portano nettamente fuori dal significato di questo accadimento, si parla di nefasto, inquietante, negativo… addirittura di vittoria dell’oscuro.
NO!
Siete fuori strada completamente e per una volta, prendendomi come sempre la piena responsabilità di ogni parola, mi faccio portavoce certa di ciò che si sta verificando senza restare ne vaga ne sibillina.
Detto questo è chiaro che ognuno è libero di credere ciò che ritiene più opportuno.

Michele, la sua energia, manifesta attraverso questo incendio il grande segno di fine dei tempi oscuri.
Il tetto brucia… il coperchio, mosso dall’intenso bollore è caduto, il fuoco purificatore divampa, la Luce si palesa.

Lui, il Guerriero, ora darà il colpo di grazia all’oscuro mettendo definitiva fine al vecchio paradigma e lo farà con gran fragore.

Ecco che sentiremo di scontri forti.
Un uomo farà rivelazioni sconvolgenti.
Antichi misteri verranno a galla e nulla si potrà per celarli ancora.
La terra tremerà sempre più forte.
Le genti si scuoteranno e comprenderanno, taluni si dilanieranno, altri si illumineranno.
Il mare si alzerà coprendo tratti di terra e scoprendone di antiche che al calore del sole si riattiveranno.

Si deve essere preparati, pronti, forti. Non perché stiamo andando incontro a qualcosa di orrendo ma perché attraverso tutto ciò che sta per succedere sarà richiesto ad ognuno di esserci e di crederci, di trovare dentro la Forza e la caparbietà di farcela.

La fine segna l’inizio. Nulla è da temere se si mantiene salda la fede; nulla tocca una Fiamma Divina che arde.
Siate impavidi!

Non servirà attaccarsi alla materia perché a breve tutto sarà portato via, l’inutile, l’illusorio e il falso non salveranno dalla forza dell’Energia che giunge a manifestare il Compimento del Piano Divino.

Il succedersi degli eventi saranno rapidi, sarà necessaria grande attenzione, siate vigili e presenti a voi stessi.
Questo viene richiesto adesso.

Il marcio cadrà, spostatevi se non volete essere trascinati da esso.

Il Nuovo Mondo è pronto ad emergere.

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

18 pensieri riguardo “LA SACRA DI SAN MICHELE MANIFESTA IL GRANDE SEGNO

  1. si …si.. sono pienamente d’accordo con te….quel fuoco alla Sacra è un lampante segnale …come anche quel camion che , uscito di strada danneggiando le linee di Nazca in Perù…Non sono che sincronici messaggi…Stefania il tuo essere cosi incisiva nei messaggi mi risuona …grazie D

    Liked by 1 persona

  2. Non ho mai risposto…ma tenuti nel mio cuore TUTTI i messaggi che puntualmente ricevo e faccio miei…ma con la Sacra di San Michele..cambia qualcosa! Anche io dal 2000 dopo un viaggio a Mont Saint Michel ho avuto la vita segnata e guidata dalla “firma” di Michele Arcangelo e non posso che restare emozionatissima e CERTA che davvero Michele abbia manifestato un grande segno con l’incendio in Val di Susa…sono con te Stefania

    Liked by 1 persona

  3. Grata immensamente al Pricipe delle milizie celesti
    Grata perché tutto noi possiamo in Colui che è la nostra forza.
    Pace luce e amore
    Che gioia immensa.
    Grazie grazie grazie con la luce nel con La luce e l’amore nel cuore vi abbraccio e benedico

    Liked by 1 persona

  4. TI RINGRAZIO PER QUESTO MESSAGGIO CHE MI FA PIACERE RICEVERE, TI CHIEDO INOLTRE DI SERVIRTI DELLA MIA MAIL E QUANDO VUOI E HAI MESSAGGI INVIAMELI SEMPRE MI FA MOLTO PIACERE RICEVERLI, TI RINGRAZIO E TI ABBRACCIO CON TUTTO IL MIO CALORE DONATA

    Liked by 1 persona

  5. Due giovedì fa ha preso fuoco casa di mia madre.80enne. Lei è viva per miracolo. Io per il momento ho solo gran Casini ma sono fiduciosa çhe qualcosa di molto positivo per lei arrivi.

    Liked by 1 persona

  6. Sono anch’io convinta che tutto il vecchio marcio sta venendo alla luce e non c’è più nessuno posto in cui la menzogna potrà nascondersi e come hai detto tu Stefania, ci vuole adesso tanta chiarezza interiore, presenza a se stessi, fiducia totale e grande unione. Grazie.

    Liked by 1 persona

  7. Alcuni luoghi energetici possono dare sensazioni contrapposte. Un giorno sono andato a Medjugorje perché avevo ricevuto una forte spinta ad andarci. Non da fedele sono andato ma con fede ho fatto ciò che si richiede in quel luogo ovvero il digiuno e i percorsi.Il giorno della messa ho visto nel cielo un grande arcobaleno ed una apparizione al centro, improvvisamente ho distolto lo sguardo quasi con terrore.Ciò vuol dire tutto e niente ma questo è ciò che è accaduto. Nei mesi successivi ho razionalizzato la visione creando un simbolo, a volte abbiamo bisogno di razionalizzare le visioni mistiche altrimenti si rischia la follia.Se ricordo bene c’era un eremita ritiratosi in una grotta che affermò di avere avuto la visione di Dio e che questa lo terrorizzò alla fine disegnò una ruota per raffigurare la divinità, ciò lo aiutò ad accettarla. Non dimentichiamo poi che dove la Luce è più forte , più forte è l’Ombra. Grazie.

    Liked by 1 persona

  8. Nella fine sta il pincipio, scriveva Aghata Christie, ogni fine segna in pratica un nuovo inziio, anche questa è continuità.
    Nel mio piccolo di pirla ritengo che la fede non sia verità, ne può fare parte, l’Amore si sente… permea ogni cosa e oltrepassa ogni dualità, e l’ego umano. L’Amore è per i coraggiosi, l’amore è fragile e porta dolore, per questo molti preferiscono l’odio, un rifugio sicuro in cui nulla può tangerti.
    Buon prosieguo del viaggio a tutti voi, come dici spesso tu: rimaranno, rimarrete in pochi… pochi ma buoni…L’Amore sa meglio di noi chi…

    Liked by 1 persona

  9. sono d’accordo con te. a fine dicembre 2013 mi sono recata allla saga di San Michele e sono andata via senza neppure entrare all’interno. Seppure il luogo era ricco di energia soprattutto nel bosco circostante,il monastero non aveva la syessa energia,anzi era dissonante e mi dava fastidio. Dissi che qualche cosa non andava in quel luogo e sono andata via a pranzo nei dintorni. L’energia di quella Linea è fortissima e di persona ne “usufruisco” di persona. Ma questo particolare preferisco parlare privatamente e di persona. San Michele è forte!!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...