FEBBRAIO 2018 – LE DOMANDE COMINCIANO A TROVARE RISPOSTA

Dopo la diretta Facebook mi scrivete in tanti chiedendomi di dire precisamente cosa accadrà. Nel mio modo di comunicare dico tutto, non lo faccio fomentando paure, strillando o alimentando energie che in questo momento non servono. Sto il più possibile nel centro cercando di concentrare le energie sulla meta piuttosto che sul percorso; non perché non sia importante, ma perché ritengo che nell’attraversare determinati momenti sia assolutamente essenziale ricordare continuamente dove siamo diretti.

LA BELLEZZA!

Detto questo eccoci finalmente a Febbraio, ci saluterà con un’impatto diverso, i primi giorni saranno lievi avvertimenti di mutamento, superata la prima quindicina sentiremo che le cose sono nettamente diverse.

Principalmente dentro, conseguentemente fuori.

Gennaio, attraverso la sua lentezza e densità, ha portato a maturazione ciò che emergerà da qui in poi.

Abbiamo già avuto segni, gli scossoni ci sono, non solo in giro per il mondo… osserviamo dentro, quante cose sono emerse in noi solo nell’ultima settimana?
Ci sono persone che non vogliono ascoltare lo capisco, ma so che per ognuno qualcosa dentro ha preso a muoversi con maggiore rilevanza, sta a noi ascoltare, osservare, elaborare, comprendere e consapevolizzare.
Quanti lo fanno?
Nel brusio continuo del quotidiano stare in silenzio spaventa… eppure solo attraverso il silenzio ci può essere ascolto. Quanti decidono di fermarsi e osservare?
Pochi.

Questo è il momento in cui si grida “SVEGLIA!!!”… ma quelli così impegnati nel gridare, davvero possono dirsi svegli?
Chi può dirlo?
Sulla base di cosa?
Cosa distingue uno sveglio da un addormentato?
Chi è lo sveglio?
Colui che medita, parla di spiritualità, fa seminari, mangia naturale?
Lo so, faccio tante domande, no, non mi interessano le risposte. Lascio ad ognuno la possibilità di elaborare da se.
Detto questo, ci accorgeremo presto, concretamente, chi è in realtà lo sveglio, chi davvero ci sta provando, chi ha dentro forza, coraggio e fede.
I tempi sono maturi, le domande trovano risposta, i segni divengono fatti, le parole impongono azione, i pensieri diventano realtà e, in tutto questo, ogni cosa si palesa.

Principalmente dentro, conseguentemente fuori.

Ognuno vedrà ciò che è pronto a vedere, riconoscerà ciò che è pronto a riconoscere e sarà, soprattutto, ora più che mai, nel posto giusto al momento giusto.

Febbraio sarà il Nuovo che, in crescendo, si distribuirà sui mesi a venire, sarà il via del concretizzarsi di un profondo cambiamento che toccherà anche se non lo si vuole, si farà vedere anche da chi rifiuta il vedere e si farà sentire anche da chi si tappa le orecchie.
Fluido per chi si abbandona ad esso, difficile per chi, nell’irrigidirsi, oppone resistenza.
Si devono formare nuove impronte, il suolo dev’essere solcato.
La scelta c’è ed è lasciare che sia.

La BELLEZZA, questa è la meta.
Permettiamole di emergere.

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

Un pensiero riguardo “FEBBRAIO 2018 – LE DOMANDE COMINCIANO A TROVARE RISPOSTA

  1. Ciao cara, molto intenso questo post, e concordo riguardo il silenzio, ho scritto un post sul mio diario face, con immagine per una mia amica, la mia personale visione che collima per molti versi con la tua, se vuoi darci una occhiata…
    Concordo anche sul fatto che continuare a vedere le brutture non fa che alimentarle, rimanere in ascolto del silenzio non è semplice, anche perchè in esso si trova il vuoto e molti si sentono sprofondare verso la loro propria vera identità, e spesso essa è oscura.
    Proprio tu hai scritto beati coloro che fanno amicizia coi propri demoni, geniale! Non si può dire di conoscere se stessi se non si esplora la propria oscurità. Ciò che di buono è in noi arriva dall’Amore Assoluto ed incondizionato.
    Grazie Stefania, dal profondo, per condividere il tuo sentire interiore.
    Besos!!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.