LA MAPPA CHE PORTA ALLA SACRA BELLEZZA – DI FIAMMA DIVINA E LUCA CARLI


Nella Nuova Vibrazione ormai da tempo dico che ci stiamo ricongiungendo unendoci per condividere e costruire insieme in questo Nuovo Mondo formando la Nuova Impronta.
Ne abbiamo parlato lungamente io e Luca Carli, spesso, ci siamo accorti di come attraverso strumenti e termini diversi il messaggio sia il medesimo, così in quest’occasione, l’ennesima in cui le similitudini manifestano lo stesso senso delle cose, abbiamo deciso di mostrare quanto sia bello unire concretamente le forze per dare al messaggio un significato ancora più calcato e profondo.
Buona lettura.

Una mappa definisce l’Essere. Essa segna punti precisi ma non indica le possibili strade da percorrere seppure ognuna porti al raggiungimento degli stessi.

Ogni Essere in Divenire che giunge in questo spazio terreno ha in se una mappa che pulsa indicando costantemente una via seppur non segnata nella stessa, indica quel punto preciso da raggiungere per compiere la missione, espletare il talento e realizzare l’Essenza che nel brillare vibra armoniosamente all’unisono con il cosmo.
Il cosmo nel Disegno Divino è anch’esso una mappa che incastona perfettamente ogni Essenza vibrante andando a compiere e realizzare il tutto.

Nella Nuova Vibrazione, da un’ampia prospettiva, si vedono ora accendersi come tante lampadine che pulsano ricongiungendosi, ritrovandosi e unendosi. Da qui la vibrazione sale, la pulsazione si intensifica e la Bellezza diviene concreta.
Ciò che si illumina sono le mappe insite in ogni essere che adesso sentono la spinta a raggiungere la meta ultima che parla di un grande Inizio e induce a prendere coscienza di se attraverso la comprensione di un inversione in essere che porta in auge la Fiamma Divina allontanando dalla dinamica della mente che perennemente fomenta per non cambiare strada, ora però la vibrazione porta a volerla cambiare questa strada prendendo coraggio e inoltrandosi su un terreno mai battuto, ignoto, sconosciuto.
Alcuni gridano adesso che taluni sono folli, ma non si tratta di follia distruttiva bensì di Nascita; si parla di caos, ma dal caos nascono stelle luminose. Dunque che si proceda con Fede, accogliendo ogni input e lasciando che sia l’Essenza a prendere il timone così che il destino delle cose si compia nel Nuovo Mondo.
La Nuova Impronta va acquisendo la forma che affondando nella Nuova Terra crea la connessione che induce gli esseri a ritrovarsi ricongiungendosi e unendosi nella condivisione armoniosa della Sacra Bellezza.

In questa Bellezza che si svela passo passo ognuno di noi può riscoprire la propria forma originaria. Procedendo con audacia e fiducia nel cammino che il cuore predispone è come se scoprissimo sempre di più chi siamo davvero. Le domande allora diventano importanti, quelle che vibrano dal profondo del nostro cuore: chi sono davvero? Perchè sono nato?…qual’è la mia missione?. Non è tanto importante dare una risposta razionale a questi quesiti, ma bensì reggere alla loro forza, lasciarli sprigionare dal cuore. Sono domande connesse al nostro essere interiore e allora diverranno come bussole che ci indicano una direzione ben precisa. Ci mostrano il prossimo passo da compiere sulla nostra strada. Se avremmo il coraggio di seguire le indicazioni vibranti che ci arrivano attraverso segnali, intuizioni, messaggi dall’Universo o apparenti coincidenze, allora i nostri piedi cammineranno su un Nuovo Mondo. La mappa non è il territorio…infatti la strada va percorsa in concreto, con i gesti quotidiani, più o meno eclatanti. Ciò che sai di voler fare, va fatto. Dov’è la tua felicità? Se senti che non è dove sei o nelle cose che stai facendo adesso…inizia ad ascoltarti. Il bellissimo libro di Choelo, l’Alchimista, mostra proprio questo. Il viaggiatore che abbandona la sua zona di comfort, ormai priva di significato e si avventura, seguendo segnali e messaggi. Non sa dove va, ma sa che sta andando. Allo stesso modo il nostro presente può diventare, in ogni istante, un divenire…un futuro in manifestazione. Ed oltre le porte dell’ignoto andremo ad incontrare la Sacra Bellezza, la tua. Siamo anime immortali, venute su questa terra per Re-alizzare il nostro intento. Lasciare che la vita ce lo ricordi è il più grande dono che possiamo farci. Lasciare che la nostra mappa interiore torni a pulsare come un radar d’amore è lo strumento che ci accompagna nel Nuovo Mondo.

Con Forza, Coraggio e Fede.

Siate Luce!

Stefania Ricceri, Luca Carli

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.